LA POPOLAZIONE MONDIALE – I CARTOGRAMMI

Osservate innanzitutto questo planisfero realizzato con una rielaborazione di foto satellitari notturne: cosa ci dice riguardo alla distribuzione della popolazione mondiale?

Per studiare la popolazione mondiale, è necessario utilizzare una serie di dati statistici (indicatori socioeconomici) e grafici. Uno strumento molto utile e chiaro è il cartogramma ad area equivalente, in cui le aree dei territori sono deformate in relazione ad un variabile, rappresentata dal dato statistico in esame.
Osservate le due carte qui sotto e capirete meglio.
La prima: il planisfero ad aree equivalenti realizzato secondo la proiezione di Peters.

La seconda: il cartogramma in cui i territori sono rappresentati con aree equivalenti alle rispettive popolazioni.

Sul sito Worldmapper trovate moltissimi altri cartogrammi di questo tipo, realizzati utilizzando indicatori socioeconomici differenti. Osservate e riflettete.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a LA POPOLAZIONE MONDIALE – I CARTOGRAMMI

  1. utente anonimo scrive:

    prof ha messo cose nuove?
    ciao sono sanny

  2. utente anonimo scrive:

    prof questo blog sta diventando famoso in tutta la scuola!!!!!!!!!!!!!!!
    ciao sono sanny(il mio soprannome)

  3. utente anonimo scrive:

    Ciao cara! Sono andata a spasso sul tuo blog ed è divertente… mi devi dare però qualche istruzione in più per scambiare i materiali. A presto
    Ste

Lascia un Commento