Mami, una canzone contro la guerra

In dialetto milanese. Cantata da Ornella Vanoni (1959?) e anche da Enzo Jannacci, Giorgio Gaber e dall’attore di teatro Tino Carraro (io preferisco quella dei “Gufi”, qui riproposta).

Il testo è, com’è noto, di Giorgio Strehler, mentre la musica è di Fiorenzo Carpi.

E’ incredibile come una delle più famose “canzoni contro la guerra” sia diventa una canzone di “mala milanese”. Anche il video porta fuori strada, ma le immagini di una Milano andata sono fantastiche.

Ecco il testo tradotto:

Eravam in quattro col Padola, il Rodolfo, il Gaina e poi io: quattro amici, quattro malnati, cresciuti insieme compagni di gatti. Abbiam fatto la guerra in Albania, poi su in montagna a prendere i ratti *: neri, tedeschi della Wermacht, mi fan morire solo a pensarci! Poi m’han preso in un’imboscata: pugni e pedate e una fucilata…

Numero di Visualizzazioni :140
Pubblicato in Foto, Musica | Contrassegnato , | Lascia un commento

Apple, come te non copia nessuno!

LG: “Apple ha copiato l’iPhone dal Prada”.

Continua a leggere

Numero di Visualizzazioni :180
Pubblicato in Internet | Contrassegnato | Lascia un commento

L’unico amore eterno

Questa galleria contiene 1 foto.

Numero di Visualizzazioni :180 Recommend on Facebook Tweet about it Subscribe to the comments on this post

Altre gallerie | Lascia un commento

“Cliplets” – un tipo di immagini al confine tra foto e video

Cosa sono?

Microsoft Research Cliplets è un’applicazione interattiva che offre agli utenti il potere di creare “Cliplets” – un tipo di immagini al confine tra foto e video »

Una fotografia è un formato ancora limitato per catturare momenti che attraversano un intervallo di tempo lungo. Il video è il metodo tradizionale per la registrazione di immagini nel tempo, ma il soggettivo “momento” che uno desidera catturare spesso si perde nel caos della cinepresa traballante »

Adesso supporta la creazione di immagini .gift »

Numero di Visualizzazioni :224
Pubblicato in Internet | Contrassegnato | Lascia un commento

40 uomini e due auto blindate … Per paura che qualcuno possa picchiare Berlusconi

Il tutto costa ai contribuenti (io, voi, noi) più di 200 mila euro al mese. Un piccolo, grandissimo scandalo – Leggi -

Numero di Visualizzazioni :284
Pubblicato in Politica | Contrassegnato , | Lascia un commento

Giovanni, ucciso dal solito killer: la solitudine

No, non si è ucciso solo per amore. Una solitudine più complessa, non più mascherata dalla compagnia di Facebook, che ormai lo aveva “stufato“; e la paura del futuro:

… fra un paio d’anni dove e come ci ritroveremo …

Numero di Visualizzazioni :241
Pubblicato in Il male di vivere | Contrassegnato , | 7 commenti